Chiaro di Venere - Claudio Demurtas - news in libreria




Chiaro di Venere è un romanzo di formazione di Claudio Demurtas ambientato negli anni '60. Negli anni della protesta e della controcultura. Il protagonista,Federico Nemis è uno studente universitario con una serie di fragilità.
La sua storia vedrà una serie di step. Ottiene un lavoro. Diventa infatti insegnante di scuola media in un paesino della Sardegna.
Incontrerà persone che rimetteranno in discussione una serie di pregiudizi e condizionamenti passati.
Dapprima Luisella,una matricola di giurisprudenza con la quale si perderà in infinite discussioni di carattere politico. In seguito Don Marino un prete contestatore.
L'autore Demurtas ci accompagna in un viaggio di crescita fatto di eventi, digressioni ragionate su liberismo e comunismo, emozioni excursus antropologici.



POTREBBE ANCHE INTERESSARTI:



Commenti

Post popolari in questo blog

Diario di una quarantena - Domenica 03/05/2020

Diario di una quarantena - Mercoledì, 25/03/2020

La casa dei melograni - Oscar Wilde